La collaborazione tra il Consorzio Tutela Taleggio ed ALMA, La Scuola internazionale di Cucina Italiana, prosegue con l’obiettivo di valorizzare la conoscenza dei prodotti tipici e di arricchire le competenze degli studenti compatibilmente alle esigenze del settore dell’alta ristorazione e dell’ospitalità alberghiera.

Si è conclusa la prima selezione dei 55 partecipanti. 16 hanno passato il primo turno.
Ci sarà ora la semifinale de “Il talento del taleggio, i talenti di ALMA!”.

Il 30 novembre si svolgerà la semifinale con 8 finalisti di Cucina e 8 finalisti di Sala Bar.