Il Consorzio Tutela Taleggio D.O.P. e Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, insieme, per scoprire e premiare i futuri professionisti della cucina e dell’ospitalità alberghiera.

IL TALENTO DEL TALEGGIO – I TALENTI DI ALMA
INSIEME PER SCOPRIRE NUOVI PROFESSIONISTI

Sta per prendere il via la IV edizione de “Il Talento del Taleggio – I Talenti di Alma”, iniziativa promossa dal Consorzio Tutela Taleggio in collaborazione con ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana. Il progetto mira a migliorare la conoscenza di una Denominazione di Origine Protetta come il Taleggio e contemporaneamente ad arricchire, in modo pratico, le capacità e le esperienze degli studenti, con un occhio attento alle attuali esigenze dell’alta ristorazione e dell’ospitalità alberghiera.

L’iniziativa si pone un’altra lodevole intenzione: quella di collaborare in modo attivo con gli Istituti Scolastici, sostenendoli nell’attività di perfezionamento nelle tecniche della ristorazione e dell’ospitalità alberghiera. L’obiettivo è quello d’innalzare la qualità dell’insegnamento e promuovere, sin dai primi anni scolastici, il valore del “Made in Italy” anche nel settore dei “Turismi”.

ALLA RICERCA DEI TALENTI DEL FUTURO.

Anche per questa edizione, come per le precedenti, il progetto è riservato unicamente agli studenti dell’ultimo anno degli Istituti alberghieri italiani, suddivisi in due categorie: Sala e Cucina. Ogni istituto alberghiero avrà la possibilità di far gareggiare una coppia dei propri studenti (uno per la cucina e uno per la sala), che affronterà una serie di prove pratiche e teoriche. Una commissione formata da esperti del settore giudicherà l’operato dei partecipanti. Il vincitore della categoria cucina avrà diritto a un contributo economico per frequentare un CORSO DI TECNICHE DI CUCINA con lezioni ed esercitazioni della durata di due mesi presso la sede ALMA, nella Reggia di Colorno. Il vincitore della categoria Sala avrà diritto ad un contributo economico per il CORSO SUPERIORI DI SALA, BAR E SOMELLERIE della durata di 7 mesi tenuto presso la Sede di Alma.  La partecipazione a “Il Talento del Taleggio – I Talenti di Alma” è gratuita. La scuola che intende partecipare dovrà nominare un docente “tutor” dell’allievo, che oltre ad assistere alle gare sarà il referente dello studente per l’organizzazione.

S’INIZIA CON L’EDUCATIONAL.

Il prossimo 25 gennaio 2017, presso la sede di ALMA, Scuola Internazionale di Cucina Italiana, si terrà un incontro formativo “educational” rivolto ai docenti delle scuole che decidono di partecipare all’iniziativa; le candidature degli insegnanti dovranno essere inviate entro il 16 gennaio 2017 all’indirizzo openday@scuolacucina.it . L’invio delle candidature degli studenti dovrà essere effettuato entro il 10 febbraio 2017 sempre all’indirizzo openday@scuolacucina.it La finale de “Il Talento del Taleggio – I Talenti di Alma” si terrà il nella prima settimana di aprile 2017 in luogo da destinarsi.  Nella stessa giornata saranno proclamati i vincitori dell’edizione 2017.