Ingredienti

Per la pizza:

  • 1kg farina (tipo 1)
  • 560g acqua
  • 40g acqua aggiunta
  • 10g malto d’orzo
  • 10g lievito
  • 25g sale
  • 40g olio evo

Per la farcitura:

  • 150g pomodorini datterini
  • 1 Melanzana
  • 2 Zucchine
  • 60g Taleggio DOP
  • Timo q.b.
  • Aglio q.b.

Preparazione

  • Incorpora nella farina il lievito e il malto. Versa tutto all’interno di una planetaria, insieme all’acqua e all’olio extravergine di oliva. Inizia a impastare ad una bassa velocità.
  • Prosegui aggiungendo il sale e l’acqua aggiuntiva per idratare maggiormente l’impasto. Continua a impastare fino a creare una palla omogenea.
  • Lavora l’impasto con le mani per qualche minuto, dividilo in panetti e lascialo riposare per 3 ore a temperatura ambiente.
  • Sbollenta per qualche minuto in acqua calda i pomodorini datterini e spellali. Disponi i pomodorini su una teglia ricoperta di carta forno e condisci con: olio, sale, timo e aglio.
  • Inforna a 240 gradi per 6 minuti.
  • A parte, affetta finemente le zucchine, disponile su un passino, salale e lasciale marinare per una decina di minuti. Una volta eliminata l’acqua in eccesso aromatizza le zucchine con olio extravergine e timo. Disponile su un foglio di carta stagnola e chiudi a raviolo cinese.
  • Pela la melanzana, tagliala a fettine sottili e scottale su entrambi i lati in padella, con un giro di olio extravergine. Una volta pronte, condisci con sale e pepe.
  • Taglia il Taleggio DOP a cubetti e privalo della crosta.
  • Stendi l’impasto della pizza aiutandoti con la farina e le mani. Farcisci la pizza con i pomodorini, le melanzane. Inforna insieme alle zucchine al cartoccio!
  • Cuoci per 5-6 minuti a 220 gradi.
  • A metà cottura, aggiungi il Taleggio DOP a cubetti.
  • Sforna la pizza, tagliala a spicchi, aggiungi le zucchine, un filo di olio extravergine e ASSAGGIA!

TEMPO: 3 ore 40 minuti
COSTO: basso
DIFFICOLTA’: media

Il video della puntata

Se vi siete persi la puntata di Alessandro Borghese Kitchen Sound appena andata in onda, niente panico. Eccola qui in replica…

Photogallery