Pizza con Taleggio DOP

Pizza e Taleggio sono ‘nu babà, anche se si parla di una pizza!
Te lo dice Ciro, Pizzaiolo da generazioni, che pensava che il taleggio non si sciogliesse nemmeno ’n coppa o’ Vesuvio. Ma si è dovuto ricredere.

PREPARAZIONE: 30 minuti
COTTURA: 20-25 minuti
Per 2 persone

INGREDIENTI

  • Pasta:

    • 400 g di farina 0
    • 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
    • 20 g di lievito di birra
    • 6 g di sale
    • acqua q.b.
  • Per farcire:

    • 150 g di passata di pomodoro
    • 200 g di Taleggio DOP
    • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
    • timo

GUARDA LA MISSIONE

PREPARAZIONE

Pasta: sciogliete il lievito di birra sbriciolato in 100 g d’acqua. Ponete in una ciotola la farina, versate il lievito sciolto e cominciate ad impastare. Unite l’olio e lavorate la pasta aggiungendo gradualmente acqua fino ad ottenere un impasto morbido ed estensibile. Salate alla fine della lavorazione. Preparate un panetto, copritelo e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume.
Tagliate a cubetti il Taleggio DOP.
Condite la passata di pomodoro con sale e olio.
Ungete le teglie con un filo d’olio.
Riprendete la pasta, dividetela a metà e stendete due dischi. Adagiateli nelle teglie unte, proteggeteli con un canovaccio e lasciateli lievitare per 20 minuti.
Distribuite sulle pizze la passata di pomodoro e infornatele a 200° per 10-12 minuti.
Sfornate le pizze, distribuite il Taleggio DOP, poi rimettetele in forno completando la cottura a 190° per 10-15 minuti. Sfornate, arricchite con il timo e servite.

2018-10-19T12:05:57+00:00